English | Italiano Regia Marina Italiana

Sommerginili Classe CB


Il CB 10 a Taranto nell'ottobre del 1943 dopo l'armistizio.</br>
(Foto National Archives)
Il CB 10 a Taranto nell'ottobre del 1943 dopo l'armistizio.
(Foto National Archives)
Un'altra foto del CB 20. Questo e' il compartimento
poppiero (locale macchine) e sia il motore diesel che quello elettrico
sono ben visibili.</br>
(Foto Pavolich)
Un'altra foto del CB 20. Questo e' il compartimento poppiero (locale macchine) e sia il motore diesel che quello elettrico sono ben visibili.
(Foto Pavolich)
Una buona veduta del compartimento prodiero.
Questa e' una fotografia del CB 20, eventualmente incorporato nella marina Iugoslava con il nominativo P901 ed attualmente al Teknicki Muzej di Zagabria.</br>
(Foto Pavolich)
Una buona veduta del compartimento prodiero. Questa e' una fotografia del CB 20, eventualmente incorporato nella marina Iugoslava con il nominativo P901 ed attualmente al Teknicki Muzej di Zagabria.
(Foto Pavolich)
La camera di manovra vista dal locale macchine. I due compartimenti erano divisi da una paratia leggera impermeabile alle infiltrazioni gassose a bassa pressione.</br>
(Foto Cepparo)
La camera di manovra vista dal locale macchine. I due compartimenti erano divisi da una paratia leggera impermeabile alle infiltrazioni gassose a bassa pressione.
(Foto Cepparo)
L'operatore radio Mannini. Questa era l'unica parte del battello dove
si poteva quasi stare in piedi. In genere, l'equipaggio si muoveva a carponi.</br>
(Foto Cepparo)
L'operatore radio Mannini. Questa era l'unica parte del battello dove si poteva quasi stare in piedi. In genere, l'equipaggio si muoveva a carponi.
(Foto Cepparo)

Copyright © 1996-2017 REGIAMARINA (TM). All rights reserved.